EQUFLOW – Sensori di portata con misurazione brevettata

EQUFLOW – Sensori di portata con misurazione brevettata

I misuratori di flusso Equflow sono di alta qualità infatti, grazie alla misurazione brevettata, possono misurare un flusso in modo preciso e a bassissima portata.

Come funziona il metodo di misurazione brevettato?
Una clochea forza il passaggio del fluido verso il rotore: il flusso fa ruotare il rotore senza frizioni in modo proporzionale alla portata mentre un sensore a raggi infrarossi determina la velocità contando il passaggio delle micropalette del rotore.
Questa impostazione permette di misurare con precisione anche la portata di fluidi opachi. La minima massa del rotore garantisce una risposta immediata alla variazione della velocità del flusso.

L’utilizzo dei misuratori di flusso riguarda in particolare il dosaggio preciso di liquidi, anche opachi, o l’aggiunta sistematica in percentuale di additivo ad un flusso principale o ancora per essere avvisati quando il flusso cala sotto una portata minima.

Equflow offre sensori di flusso standard o con tubo intercambiabile.

Il tubo intercambiabile ha diversi vantaggi, dalla velocità di sostituzione nelle applicazioni “monouso” all’alta resistenza ai liquidi chimici e corrosivi, dalla possibilità di sterilizzazione fino a +140°C a quella con radiazioni gamma. Nell’industria farmaceutica l’igiene è d’obbligo. I prodotti “monouso” offrono la massima garanzia perché vengono usati una sola volta; per questo motivo la diffusione di questi prodotti è in costante aumento. I sensori di portata monouso consentono il risparmio di tempo e di costi dato che la pulizia e la sterilizzazione non sono più necessarie.

I sensori di flusso Equflow sono destinati alle applicazioni igieniche in farmaceutica, medicina e biotecnologie per essere utilizzati ad esempio nei sistemi di filtraggio, nella produzione di proteine e vaccini, sui dispositivi di dialisi, nella misurazione del sangue e nell’endoscopia.

Oltre ai misuratori di portata con tubo intercambiabile, Equflow offre anche una vasta gamma di misuratori di portata standard adatti nei seguenti settori:
• trattamento dell’acqua e disinfezione
• riscaldamento centrale e sanitario
• controllo di pompe peristaltiche
• misurazione del carburante
• cleanroom e semiconduttori
• OEM e personalizzazione

I dati di calibrazione possono essere programmati utilizzando uno scanner di codici a barre semplice ed efficace, questo impedisce di eseguire la procedura di calibrazione più e più volte quando viene scambiato un tubo di flusso.

Catalogo: https://www.sensormatic.it/archivio/cataloghi/EQUFLOW-catalogo-sensori-di-portata.pdf

Articoli correlati

Oggi ti sveliamo come

Leggere la saldatura a caldo dei sacchetti di plastica Quando una lunga striscia di un tubolare in plastica viene saldata a intervalli regolari per realizzare un sacchetto/contenitore che poi verrà tagliato, il controllo richiesto è sulla presenza della saldatura. Il …

Oggi ti sveliamo come Leggi tutto »

Non più zone morte nel misurare i livelli!

I nuovi misuratori di livello continuo della serie CLM-70 rilevano lungo tutta la lughezza dell’elettrodo: non ci sono più zone cieche all’inizio o alla fine della sonda e per questo sono adatti a rilevare anche in piccoli serbatoi. Caratteristiche: Dati …

Non più zone morte nel misurare i livelli! Leggi tutto »

EQUFLOW – Misurazione del flusso a bassissima portata

Ora si può con i nuovi sensori di portata di produzione Equflow che misurano a partire da 20mL/minuto! La nuova versione è nata per il dosaggio di microflussi, come per esempio sulle macchine del caffè, ma è ideale nel settore …

EQUFLOW – Misurazione del flusso a bassissima portata Leggi tutto »

DSE – Nuovo sensore laser USB 150 – Piccolo, ma grande!

Il nuovissimo sensore USB 150 è un sensore di posizionamento ottico che utilizza tecniche laser avanzate, una telecamera di scansione lineare e algoritmi di elaborazione del segnale digitale. Più piccolo di un accendino usa e getta e leggerissimo, questo sensore …

DSE – Nuovo sensore laser USB 150 – Piccolo, ma grande! Leggi tutto »