IDEM – Skorpion

IDEM – Skorpion

È la gamma di sistemi di interblocco a chiave intrappolata.
L’interblocco a chiave bloccata utilizza serrature e chiavi per il controllo sequenziale di apparecchiature e macchinari per garantire un funzionamento sicuro. Gli interblocchi a chiave bloccata sono ampiamente utilizzati per garantire un accesso sicuro a impianti o apparecchiature potenzialmente sotto tensione o pericolosi in un ambiente industriale. Una sequenza sicura di operazioni viene abilitata attraverso il trasferimento di chiavi che vengono bloccate o rilasciate in un ordine predeterminato. Sicurezza realizzata senza necessità di cablaggi elettrici!
Scopri di più nella nostra pagina dedicata:
https://www.sensormatic.it/sistema-di-sicurezza-a-chiavi-interbloccate/

Articoli correlati

DINEL – Sensori di pressione fino a 100 Bar

Si tratta di un sensore di pressione universale compatto, contenente un sensore estensimetrico in acciaio inossidabile e l’elettronica di valutazione, il tutto in una custodia interamente in acciaio inossidabile. È progettato per misurare sostanze sia gassose che liquide in tutti …

DINEL – Sensori di pressione fino a 100 Bar Leggi tutto »

SM.PROX – indispensabile posizionare correttamente

I puntatori laser in CLASSE 1 sono intrinsecamente sicuri e per questo utilizzati sui macchinari TAC per indicare all’operatore la posizione esatta della proiezione. Si tratta di puntatori laser a bassissima potenza ma con un segnale luminoso sufficientemente visibile per …

SM.PROX – indispensabile posizionare correttamente Leggi tutto »

DINEL – sensore di flusso igienico

I nuovi sensori di flusso calorimetrici di produzione Dinel sono ora sono disponibili anche con connessione igienica Tri-Clamp. Quali sono le applicazioni per questa nuova versione? La connessione Tri-clamp si adatta soprattutto per le applicazioni farmaceutiche ed alimentari. Questi sensori …

DINEL – sensore di flusso igienico Leggi tutto »

Aree pericolose durante la manutenzione di macchinari?

Gli interruttori di abilitazione con presa di sicurezza possono essere utilizzati per controllare manualmente il funzionamento di un impianto al fine di prevenire lesioni personali in caso di imprevisti sull’impianto. Sono disponibili 3 modelli: standard con contatti 2NO+1NC, pulsante di …

Aree pericolose durante la manutenzione di macchinari? Leggi tutto »